Scoglio Porcelli2017-03-18T16:11:03+01:00

Il faro di Scoglio Porcelli si trova su un affioramento roccioso a pelo dell’acqua, a largo del porto di Trapani. Lo scoglio appartiene all’Arcipelago delle Egadi, dove le coste sono un alternarsi di baie rocciose e spiagge bianchissime. A Levanzo è possibile visitare la Grotta del Genovese, una grotta preistorica, con pitture e incisioni rupestri tra le più interessanti del nostro Paese.

Il faro fu attivato per la prima volta nel 1905 e si compone di una torre circolare dalla struttura massiccia che si eleva fino a 23 metri di altezza, dove è posta la lanterna cilindrica. Tutte le finestre e la porta di accesso sono decorate da un’ampia cornice in pietra locale, risaltando così sul bugnato presente. Il faro è di particolare interesse poiché presenta la singolarità di essere isolato e costruito secondo una tipologia a torre tozza e massiccia, tipico dei modelli di fari francesi.

WAIL – SI-061, ITA-162

Riferimenti geografici
Regione Sicilia
Comune Trapani
Coordinate
Lat: 38° 2,6` N
Long: 12° 26,3` E

Dati Tecnici
Segnalamento Fanale a luce ritmica
Funzione Riferimentomarittimo
Alimentazione Fotovoltaica
Lanterna Tipo: L2 / Dv: 2,01 / Hv: 1,26
Ottica Tipo: TD
Distanza focale 375

Caratteristiche sorgente
Tipo Fl (2)
Colore W
Periodo 10 sec
Fasi 1 – 2 – 1 – 6
Settori –
Altezza luce dal mare 23 m
Lampada
Principale: LABI 100 W
Portata nominale
Principale: 11Mn

Fonte: WAIL (Worked All Italian Lighthouses – Diploma dei Fari Italiani)

 

 

Punta Omo Morto
Punta Cavazzi
Scoglio Porcelli
Capo San Vito
Capo Gallo